Il paese dei calzolai - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

Argomenti | ll territorio | Il paese dei calzolai - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

 

Scarpa rossa

IL PAESE DEI CALZOLAI...

San Mauro Pascoli è famoso in tutto il mondo
per la produzione di scarpe di alta moda.

 

La vocazione calzaturiera di questo paese risale alla fine del secolo scorso, quando alcuni ciabattini, dediti soprattutto alla riparazione, alla produzione e vendita di scarpe nuove, allestirono bancarelle nelle fiere.

Dopo il secondo conflitto mondiale le botteghe artigianali si moltiplicarono e, durante la bella stagione, lungo le vie del paese si potevano vedere questi artigiani con i loro deschetti ed i relativi arnesi lavorare all'aperto... e questo sia per il caldo sia per le piccole dimensioni dei laboratori.

Con gli anni '60 ed il "miracolo economico" comincia veramente un capitolo nuovo nella storia del paese.

I calzolai, con le loro idee, le loro intuizioni e, soprattutto, il "coraggio di rischiare", consentono in breve tempo l'ascesa di San Mauro Pascoli nel mondo della calzatura.
Le aziende si ampliano, gli ambienti di lavoro vengono ammodernati e molte aziende si trasformano in vere e proprie industrie.

Accanto ai calzaturifici sorgono le attività "sussidiarie" che si specializzano nella fabbricazione dei semilavorati (tacchi, fondi, ecc..) nonchè tomaifici, trancifici e studi di modelleria.

Oggi San Mauro Pascoli è un importante centro di produzione di calzature.

Qui hanno sede alcune delle più note marche dell'alta moda calzaturiera che spiccano per l'alta qualità dei prodotti e per lo "styling" conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

Oltre 120 le aziende presenti con 2500 addetti per una produzione di circa 15 milioni di paia di scarpe, 10 dei quali per il mercato estero.

Un pò di storia

C.E.R.C.A.L.

Sammauroindustria

Pubblicato il 
Aggiornato il