Primi Poemetti - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

Le opere | Primi Poemetti - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

 

PRIMI POEMETTI

Primi Poemetti

La seconda edizione dei Poemetti risale al 1900, ed è il frutto di rielaborazioni e aggiunte. La quarta edizione, del 1904, è la definitiva. Il motto che introduce la raccolta, come in Myricae e nei Canti di Castelvecchio, è tratto dalla IV bucolica di Virgilio e recita: «Paulo maiora» (“Qualcosa di più grande”), a indicare la differenza di intenti rispetto alle precedenti raccolte e la focalizzazione su oggetti e tematiche che talvolta esulano dall’«humilitas» e abbracciano la filosofia.
 
Pascoli riprende e amplia i temi portanti della sua poetica, dando vita a una raccolta più organica, che il critico Giorgio Bàrberi Squarotti ha definito «romanzo georgico». Quasi tutti i componimenti sono unificati dalla stessa cornice. I personaggi si muovono su uno sfondo agreste, tra contadini che si svegliano all’alba per la semina e campane che suonano l’Avemaria serotina.

 

 Clicca per consultare la raccolta Primi Poemetti

 

Pubblicato il 
Aggiornato il