SCARICHI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO IN PUBBLICA FOGNATURA - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

guida ai servizi - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

SCARICHI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO IN PUBBLICA FOGNATURA

Area / Servizio : Tecnico / Edilizia Privata
Responsabile del procedimento: Sabina Bevitori
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Edilizia Privata (E-mail:ep@comune.sanmauropascoli.fc.it)

  • Responsabile dell'ufficio:
    Lelli Lella (Tel.0541-936012)
    E-mail:lella.lelli@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Assessore di Riferimento: Cristina Nicoletti
  • Dirigente di riferimento: Giovanni Ravagli (Tel.0541-936013)
    E-mail:giovanni.ravagli@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Agnese Latini (Tel.0541-936083)
    Sabina Bevitori (Tel.0541-936039)
    Lelli Lella (Tel.0541-936012)
  • Orari:
    martedì, giovedì e sabato: 11.00 – 13.00 SOLO SU APPUNTAMENTO
    Dal 01.06 al 30.09: martedì e giovedì: 11.00 – 13.00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Cos'è: E' un autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche da richiedere per gli edifici che non sono serviti dalla rete fognaria pubblica.

N.B. MODULISTICA IN CORSO DI AGGIORNAMENTO IN SEGUITO AL DPR. 59/2013 "Autorizzazione Unica Ambientale - AUA".
Chi può richiederlo: Il titolare dell'edificio da cui orgina lo scarico.
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : I titolari degli scarichi devono presentare domanda al Comune, il quale provvede ad inviarne copia ad ARPA, al fine di ottenere il Parere di conformità per poter eseguire i lavori. Al termine dei lavori, il tecnico incaricato dovrà presentare Dichiarazione di conformità delle opere e richiesta del rilascio dell'Autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche che NON recapitano in pubblica fognatura.
Documentazione rilasciata: Autorizzazione allo scarico di acque domestiche che NON recapitano in pubblica fognatura.
Validità documentazione rilasciata: "L'autorizzazione deve essere rinnovata ogni 4 ANNI.
Spese a carico dell'utente: -n° 2 marche da bollo dell'importo attualmente in vigore (n.1 da apporre sulla richiesta e n.1 da presentare al momento del ritiro dell'atto);
- €. 50,00 da versare su CC postale n° 17298472 intestato a Comune di San Mauro Pascoli - Servizio Tesoreria specificando nella causale "Diritti di segreteria per..."
Riferimenti legislativi (Normativa): Delibere Giunta Regionale n.1053 del 9/6/2003 e n.2230 del 10/10/2003. Decreto Legislativo n.152/2006.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato 1
Note:
L'autorizzazione deve essere rinnovata ogni 4 ANNI. Per abitazioni MONO o BIFAMILIARI è previsto il tacito rinnovo, a condizione che non siano intervenute modifiche quali-quantitative dello scarico.
Pubblicato il 
Aggiornato il