IMU - Imposta Municipale Unica - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

guida ai servizi - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

IMU - Imposta Municipale Unica

Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Merante Alberto
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)

  • Assessore di Riferimento: Alessandri Albert
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00 Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00 Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
A chi è destinato: Soggetto passivo IMU è il proprietario dell’immobile a meno che sullo stesso non sia costituito un diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi o superfice nel qual caso soggetto passivo è il titolare del diritto. Soggetto passivo è anche l’ex coniuge affidatario della casa coniugale.
Modalità di Attivazione: D'ufficio
Tempi: La dichiarazione deve essere presentata entro novanta giorni dalla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio utilizzando il modello approvato con decreto ministeriale.
Il versamento deve essere eseguito in due rate: la prima, in acconto, pari al 50% dell’IMU complessivamente dovuta nell’anno entro il 16 giugno e la seconda a saldo entro il 16 dicembre. Nel caso in cui la scadenza cada in un giorno festivo o di sabato la stessa è posticipata al primo giorno feriale successivo.


Dove rivolgersi: unità: Tributi Si occupa delle tasse e delle imposte richieste ai cittadini Operatori: Filippo Portolano Orari: dal lunedì al sabato: 10.00 - 13.00 Contatti: -Piazza Mazzini, 3 Piano secondo -Fax: 0541.933350 -E-mail: tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it Telefono: 0541.936032 Assessore: Albert Alessandri
Riferimenti legislativi (Normativa): Art. 13 del D.L. 201/2011; Regolamento comunale per l’applicazione dell’IMU; Circolare ministeriale n. 3/DF del 18 maggio 2012;
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato 1
Pubblicato il 
Aggiornato il