SCARICHI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE RECAPITANO IN PUBBLICA FOGNATURA - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

guida ai servizi - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

SCARICHI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE RECAPITANO IN PUBBLICA FOGNATURA

Area / Servizio : Tecnico / Edilizia Privata
Responsabile del procedimento: Sabina Bevitori
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Edilizia Privata (E-mail:ep@comune.sanmauropascoli.fc.it)

  • Responsabile dell'ufficio:
    Lelli Lella (Tel.0541-936012)
    E-mail:lella.lelli@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Assessore di Riferimento: Cristina Nicoletti
  • Dirigente di riferimento: Giovanni Ravagli (Tel.0541-936013)
    E-mail:giovanni.ravagli@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Agnese Latini (Tel.0541-936083)
    Sabina Bevitori (Tel.0541-936039)
    Lelli Lella (Tel.0541-936012)
  • Orari:
    martedì, giovedì e sabato: 11.00 – 13.00 SOLO SU APPUNTAMENTO
    Dal 01.06 al 30.09: martedì e giovedì: 11.00 – 13.00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Cos'è: E' un autorizzazione allo scarico di acque reflue domestiche da richiedere per gli edifici che sono serviti dalla rete fognaria pubblica.
Chi può richiederlo: Il titolare dell'edificio da cui orgina lo scarico.
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede :
-a) presentazione da parte del tecnico incaricato, presso HERA , della “richiesta di nulla osta per l’allacciamento alla rete fognaria di scarichi di acque reflue domestiche” in carta semplice, firmata dal titolare dello scarico (proprietario);

-b) istruttoria da parte di Hera;

-c) rilascio da parte di Hera del “nulla osta all’allacciamento di scarichi di acque reflue domestiche in fognatura”;

-d) presentazione da parte del tecnico professionista, presso l’ufficio tecnico comunale del nulla osta da inserire nella pratica edilizia (d.i.a. – permesso di costruire);

-e) presentazione da parte del tecnico professionista, presso hera della “comunicazione di fine dei lavori e di conformita’ delle opere per l’allacciamento e scarico di acque reflue domestiche in fognatura”
con allegato il relativo elaborato tecnico delle opere eseguite;

-f) rilascio da parte di Hera del “Benestare del gestore del servizio idrico integrato allo scarico di acque reflue domestiche in fognatura” (tale documento sostituisce l’atto di autorizzazione allo scarico);

-g) presentazione da parte del tecnico professionista, presso l’ufficio tecnico comunale del “Benestare allo scarico di acque reflue domestiche in fognatura”.
Le richieste di cui ai punti 2 e 3 devono essere presentate con apposita modulistica di cui all’allegato A del “Regolamento del Servizio Idrico Integrato”"
Documentazione rilasciata: Autorizzazione allo scarico di acque domestiche che recapitano in pubblica fognatura.
Riferimenti legislativi (Normativa): "Delibere Giunta Regionale n.1053 del 9/6/2003 e n.2230 del 10/10/2003.
Decreto Legislativon.152/2006.
Regolamento del Servizio Idrico Integrato, approvato dall'Assemblea dei Sindaci con Delibera n.13/2008."
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato 1
Pubblicato il 
Aggiornato il