guida ai servizi - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

guida ai servizi - Comune di San Mauro Pascoli (FC)

INDICE DEI PROCEDIMENTI SELEZIONATI:
  1. TOSAP - Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (suolo pubblico)
  2. Tassa rifiuti - TARI -
  3. TASI
  4. RICHIESTA DI ACCESSO A DOCUMENTI AMMINISTRATIVI
  5. IMU - Imposta Municipale Unica
  6. IMPOSTA PUBBLICITA' - SERVIZIO PUBBLICHE AFFISSIONI
  7. IMPOSTA DI SOGGIORNO
  8. imposta comunale sugli immobili - ICI
  9. CARTELLO DIVIETO DI SOSTA PER PASSO CARRAIO
  10. ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF
TOSAP - Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (suolo pubblico)
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede :
Planimetria e misure dell'area occupata e periodo dell'occupazione.
Spese a carico dell'utente:
Pagamento mediante bollettino di conto corrente postale, in base alla superficie occupata entro 30 gg. dalla denuncia.
Riferimenti legislativi (Normativa):
- Decreto Legislativo N. 507 del 15.11.1993;
- Regolamento comunale.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
Tassa rifiuti - TARI -
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento:
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è:
E' una tassa dovuta per l'occupazione di locali ed aree scoperte adibiti ad un qualsiasi uso.

Il nuovo metodo di calcolo prevede che la tariffa sia composta da:
- una quota fissa, relativa ai servizi erogati in modo indifferenziato alla collettività (costi fissi di gestione (tra cui lo spazzamento e la pulizia del suolo pubblico);
- una quota variabile, proporzionale alla produzione dei rifiuti ed alla modalità di fruizione e di erogazione dei servizi (per esempio in base alla superficie dell'immobile e ai componenti la famiglia).
Chi può richiederlo:
Ogni cittadino che viene a vivere o inizia un'attività lavorativa nel comune.
Modalità di Attivazione: A domanda
Tempi:
Eventuali variazioni vanno presentate entro il 60 giorni della data in cui ha effetto la variazione.
Riferimenti legislativi (Normativa): - D.L. n. 147 del 27 dicembre 2013 art. 1 - cenni - , art. 614 e seguenti.
- Regolamento comunale C.C. n. 32/2014 e ss.mm.ii.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
TASI
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: Presupposto impositivo della TASI e' il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di fabbricati, ivi compresa l'abitazione principale, di aree scoperte nonché di quelle edificabili, a qualsiasi uso adibiti. Sono escluse le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali imponibili, non operative, e le aree comuni condominiali di cui all'articolo 1117 del codice civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva.
A chi è destinato: La TASI e' dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo le unita' immobiliari di cui al capo precedente.
In caso di locazione finanziaria, la TASI e' dovuta dal locatario a decorrere dalla data della stipulazione e per tutta la durata del contratto; per durata del contratto di locazione finanziaria deve intendersi il periodo intercorrente dalla data della stipulazione alla data di riconsegna del bene al locatore, comprovata dal verbale di consegna.
In caso di detenzione temporanea di durata non superiore a sei mesi nel corso dello stesso anno solare, la TASI e' dovuta soltanto dal possessore dei locali e delle aree a titolo di proprieta', usufrutto, uso, abitazione e superficie.
Nel caso in cui l'unita' immobiliare e' occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull'unita' immobiliare, quest'ultimo e l'occupante sono titolari di un'autonoma obbligazione tributaria. L'occupante versa la TASI nella misura, stabilita dal Comune nel regolamento, compresa fra il 10 e il 30 per cento dell'ammontare complessivo della TASI. La restante parte e' corrisposta dal titolare del diritto reale sull'unita' immobiliare.
Base imponibile
La base imponibile si ricava in maniera identica a quella per l'applicazione dell'Imposta MUnicipale propria (IMU).
Tempi: I soggetti passivi possono effettuare il versamento del tributo per l'anno in corso in DUE rate di pari importo, con scadenze il 16 GIUGNO e il 16 DICEMBRE. E' facoltà del contribuente provvedere al versamento in un'unica soluzione entro il 16 Giugno.
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge di Stabilità 2014:
comma 639 e commi da 682 a 702 (disciplina della IUC)
commi 640 e 677 (rapporto fra le aliquote massime TASI e IMU)
commi da 669 a 681 e comma 731 (TASI)
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
RICHIESTA DI ACCESSO A DOCUMENTI AMMINISTRATIVI
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: E' la richiesta che garantisce al cittadino di visionare o chiedere copia di documenti amministrativi e delibere di Consiglio o della Giunta Comunale, detenuti presso l'ufficio.
Chi può richiederlo: Tutti i cittadini interessati, nel rispetto delle norme di legge, con eventuale procura.
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Consegnando la richiesta firmata all'Ufficio URP - Piano Terra sede comunale.
Spese a carico dell'utente: Costi di ricerca e di riproduzione. In caso di copie di atti conformi all'originale, ogni 4 pagine, occorre n.1 marca da bollo dell'importo in vigore al momento della richiesta.


Dove rivolgersi: Presso l'UfficioTributi - Piano Secondo sede comunale, negli orari sopra indicati
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge n. 241/1990; Regolamento comunale per la disciplina del procedimento amministrativo e del diritto di accesso ai documenti amministrativi
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
IMU - Imposta Municipale Unica
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Merante Alberto
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
A chi è destinato: Soggetto passivo IMU è il proprietario dell’immobile a meno che sullo stesso non sia costituito un diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi o superfice nel qual caso soggetto passivo è il titolare del diritto. Soggetto passivo è anche l’ex coniuge affidatario della casa coniugale.
Modalità di Attivazione: D'ufficio
Tempi: La dichiarazione deve essere presentata entro novanta giorni dalla data in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio utilizzando il modello approvato con decreto ministeriale.
Il versamento deve essere eseguito in due rate: la prima, in acconto, pari al 50% dell’IMU complessivamente dovuta nell’anno entro il 16 giugno e la seconda a saldo entro il 16 dicembre. Nel caso in cui la scadenza cada in un giorno festivo o di sabato la stessa è posticipata al primo giorno feriale successivo.


Dove rivolgersi: unità: Tributi
Si occupa delle tasse e delle imposte richieste ai cittadini

Operatori: Filippo Portolano

Orari: dal lunedì al sabato: 10.00 - 13.00

Contatti:
-Piazza Mazzini, 3 Piano secondo
-Fax: 0541.933350
-E-mail: tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it

Telefono: 0541.936032

Assessore: Albert Alessandri
Riferimenti legislativi (Normativa): Art. 13 del D.L. 201/2011;
Regolamento comunale per l’applicazione dell’IMU;
Circolare ministeriale n. 3/DF del 18 maggio 2012;
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
IMPOSTA PUBBLICITA' - SERVIZIO PUBBLICHE AFFISSIONI
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: Per pubblicizzare attraverso manifesti iniziativite di qualsiasi genere
Modalità di Attivazione: A domanda
Riferimenti legislativi (Normativa): D.Lgs. 11/11/1993 n. 507
Note: Rivolgersi a:
ABACO SPA - Via F.lli Cervi, 6 35129 PADOVA - Tel: 049/625730
mail: pubblicita.pd@abacospa.it

Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
IMPOSTA DI SOGGIORNO
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Merante Alberto
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: è un prelievo tributario a carico di chi, non residente, pernotta presso le strutture ricettive del territorio nel periodo compreso tra il 15 giugno ed il 31 agosto. L'imposta si applica ai primi cinque pernottamenti consecutivi.
Dove rivolgersi: Ufficio Tributi
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
imposta comunale sugli immobili - ICI
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Modalità di Attivazione: A domanda
Tempi:
La denuncia ha gli stessi termini della dichiarazione dei redditi e va presentata su apposito modulo, stabilito annualmente dal ministero delle finanze.
I moduli per la denuncia possono essere ritirati presso l'ufficio tributi.
Riferimenti legislativi (Normativa):
- D.Lgs. 504/92;
- Regolamento comunale per l'applicazione dell'imposta C.C. n. 118/1998;
- Decreto Legge n. 93 27/05/2008 "disposizioni urgenti per salvaguardare il potere di acquisto delle famiglie" - art.1
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
CARTELLO DIVIETO DI SOSTA PER PASSO CARRAIO
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: Per impedire che le vetture sostino davanti alla zona di passaggio privata.
Chi può richiederlo: Tutti i residenti titolari di passo carraio o di semplice accesso alla proprietà.
Modalità di Attivazione: A domanda
Validità documentazione rilasciata: Illimitata
Spese a carico dell'utente: Al momento del rilascio portare:
- 2 marche da bollo da €.16.00
- € 10,33 in contanti a titolo di rimborso spese per il cartello.
Riferimenti legislativi (Normativa): Codice della strada
Note: L'autorizzazione verrà revocata in caso di uso improprio del cartello.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1
Documenti allegati
ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF
Codice interno: 0.1
Area / Servizio : Contabile / Tributi
Responsabile del procedimento: Alberto Merante
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: 
    Tributi (E-mail:tributi@comune.sanmauropascoli.fc.it)
  • Assessore di Riferimento: Presti Stefania
  • Dirigente di riferimento: Alberto Merante (Tel.0541-936015)
    E-mail:alberto.merante@comune.sanmauropascoli.fc.it
  • Operatori:
    Filippo Portolano (tel.0541-936032)
  • Orari:
    Dal 01.10 al 31.05 da lunedì al sabato 10.00 – 13.00Il MARTEDI anche dalle 15.00 alle 17.00Dal 01.06 al 30.09: dal lunedì al venerdì 10.00 - 13.00
Cos'è: alla parziale copertura delle spese per le funzioni e i compiti attribuiti ai comuni con corrispondente riduzione dei trasferimenti dello stato.
Chi può richiederlo: sono tenuti al pagamento tutti i cittadini, residente nel comune, con un reddito imponibile superiore a euro 9.000,00.
Modalità di Attivazione: D'ufficio
Riferimenti legislativi (Normativa): Decreto legislativo n. 360 del 1998
Regolamento comunale
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: 1